Corato: ecoestramurale

“Direzione lavori e coordinamento della sicurezza per l’esecuzione dei lavori del Progetto di Rigenerazione dell’estramurale nell’ambito della strategia del piano metropolitano di Greening – Viale Fieramosca, Viale Vittorio Veneto, Viale IV Novembre, Viale Diaz e Viale Cadorna “

Committente:
Comune di Corato

Descrizione:
Il progetto per la realizzazione di un Ecoestramurale riguarda l’estramurale del Comune di Corato, l’anello che circoscrive il tessuto consolidato d’impianto storico e quello di nuova espansione, e noi dello studio finepro ci occuperemo di seguire la direzione lavori e il coordinamento della sicurezza per l’esecuzione dei lavori.

L’obiettivo del progetto consiste principalmente nel trasformare l’estramurale nel polo aggregante e identitario del Comune di Corato. Il progetto si articola propriamente attorno a tre assi: eleganza e accessibilità, attrattività e inclusività, vivibilità ed ecologia. Di conseguenza, oltre a rivalutare l’ambiente propriamente urbano con la costruzione di un boulevard urbano, l’opera mira a creare uno spazio che semplifica la mobilità, arricchisce la città, con un design bello e funzionale, e promuove l’interazione tra le persone e l’ambiente.

Allo stato attuale, viene identificato un problema importante di traffico, in quanto la viabilità principale del paese coincide anche con quella extraurbana, con conseguenti problemi di congestionamento e di inquinamento, soprattutto in corrispondenza degli edifici scolastici.

Pertanto gli obiettivi del progetto tendono anche a intensificare l’uso del suolo pubblico e la qualificazione delle superfici pavimentali assieme a un rilevante potenziamento della dotazione ecologica con nuove alberature e superfici permeabili con il fine ultimo di incentivare l’edilizia privata e il rilancio socio-economico dell’elemento anulare.

La strategia progettuale prevede di:

  • Ridefinire la sezione viaria dell’estramurale con l’introduzione lungo l’intero asse stradale di un elemento centrale caratterizzante composto da un rain garden, per l’assorbimento delle precipitazioni meteoriche, e di un sistema integrato di illuminazione pubblica, videosorveglianza, rete wi-fi e audio video.
  • Recuperare gli spazi aperti e i vuoti urbani per creare nuovi spazi pubblici e di caratterizzare le intersezioni tra l’anulare esterno e le radiali storiche di collegamento territoriale.

Questo intervento rientra, infine, nei marco-obiettivi a scala urbana che riguardano:

  • La qualificazione architettonica, valorizzazione funzionale, potenziamento della prestazione ecologica e moderazione del traffico negli assi strutturali assumendoli come spazi aggreganti e identitari.
  • La riqualificazione degli spazi pubblici con un disegno coeso e razionale dell’armatura.

Caratteristiche:
Progetto finanziato attraverso il bando “Piani Integrati, BEI, Fondo dei fondi – M5C2 – Intervento 2.2b” del PNRR.

Stato:
In corso.

FINEPRO S.r.l.
Via Nino Rota, 3
70011 Alberobello (BA)
t. +39 080 432 56 41