Centro storico di Fragagnano: riqualificazione urbana

Progetto di riqualificazione urbana del centro storico di Fragagnano e misure di inclusione sociale e lotta alla povertà

Committente:
Comune di Fragagnano

Descrizione:
Il progetto di riqualificazione urbana del centro storico di Fragagnano – promosso dal Comune di Fragagnano in collaborazione con i comuni di Sava, San Marzano di S.G., e Torricella – mira a migliorare la qualità della vita nei singoli comuni attraverso la tutela ambientale, l’inclusione sociale e la lotta alla povertà e alla discriminazione.

L’intervento, quasi completato, ha l’obiettivo di valorizzare il centro storico di Fragagnano, promuovendo la fruizione sostenibile degli spazi pubblici e potenziando le attività commerciali locali. Tra i principali obiettivi del progetto figurano la creazione di aree pedonali sicure e attrattive, l’abbellimento estetico del centro storico, e l’inclusione delle persone con ridotte capacità motorie.

L’area oggetto del progetto comprende Corso Vittorio Emanuele e Via Regina Margherita, nel cuore del centro storico di Fragagnano: queste vie ospitano edifici di rilevanza storica, come i palazzi marchesale e baronale e la Chiesa Madre di Maria Santissima Immacolata.

Prima, il Corso Vittorio Emanuele si presentava a corsia unica con una zona parcheggio sul lato nord. I marciapiedi erano eterogenei in ampiezza e pavimentazione, spesso non adatti al passeggio. L’illuminazione pubblica si componeva da nove pali recentemente installati. La pavimentazione presentava asfalto nelle aree carrabili e pietrini nelle aree pedonali, che risultavano disconnesse e deteriorate in vari punti.

Le principali criticità includevano la frammentazione degli spazi pedonali, il degrado della pavimentazione, la scarsità di arredo urbano e la mancanza di percorsi pedonali sicuri.

Il progetto ha trasformato Corso Vittorio Emanuele e Via Regina Margherita in spazi principalmente pedonali, migliorando l’accessibilità e l’estetica di tutto il centro storico.

Gli interventi specifici comprendono:

  • Riconfigurazione degli spazi: realizzazione di un nuovo assetto viario che favorisce le aree pedonali, ciclabili e carrabili su un unico livello.
  • Rifacimento della pavimentazione: sostituzione dei pietrini con basole in pietra calcarea locale per un aspetto tradizionale e duraturo.
  • Viabilità e rotatoria: riorganizzazione della viabilità su Via Regina Margherita, creazione di una minirotatoria sormontabile e inversione del senso di marcia su Via Papa Giovanni XXIII.
  • Eliminazione delle barriere architettoniche: adeguamento dei sottoservizi e miglioramento dell’accessibilità per persone con ridotte capacità motorie.
  • Arredo urbano: integrazione di attrezzature come dissuasori e fioriere.

Inoltre, gli interventi previsti hanno l’obiettivo di apportare significativi miglioramenti ambientali e sociali:

  • Riduzione dell’inquinamento attraverso una migliore gestione del traffico;
  • Incremento delle superfici pedonali;
  • Utilizzo di materiali tradizionali che rispettano l’estetica locale;
  • Maggiore sicurezza per anziani, bambini e persone con disabilità;
  • Miglioramento della qualità della vita e degli standard urbanistici;
  • Potenziamento dell’attrattività turistica e commerciale del centro storico.

Per concludere il progetto di riqualificazione urbana del centro storico di Fragagnano rappresenta un’importante opportunità per migliorare l’ambiente urbano, promuovere l’inclusione sociale e incentivare lo sviluppo economico locale. Attraverso interventi mirati e sostenibili, abbiamo trasformato il centro storico in uno spazio più accessibile, sicuro e accogliente per residenti e visitatori, contribuendo significativamente al benessere della comunità.

Caratteristiche:
Bando Pubblico, per la sezione delle Aree Urbane e per l’individuazione delle Autorità Urbane in attuazione dell’asse prioritario XII – Sviluppo urbano sostenibile SUS del POR FESR – FSE 2014/2020, pubblicato sul BURP n° 59 del 23.05.2017.

Stato:
DL in corso.

FINEPRO S.r.l.
Via Nino Rota, 3
70011 Alberobello (BA)
t. +39 080 432 56 41