Centro storico – Acquaviva delle Fonti

Centro storico – Acquaviva delle Fonti

Committente:

Comune di Acquaviva delle Fonti (Ba)

Descrizione:

profonda opera di restauro e valorizzazione delle principali piazze e percorsi storici del nucleo antico medievale comprensiva degli impianti a rete interrati. Da nord a sud interessa via Porta S. Pietro, via Paradiso, via e p.zza S. Paolo, p.zza Don Albertario, via Squicciarini e il complesso spaziale di p.zza Dei Martiri che mette i relazioni le maggiori emergenze architettoniche cittadine – il Palazzo marchesale De Mari (già castello normanno e angioino, oggi municipio), le cinquecentesche Cattedrale di Sant’Eustachio e Torre dell’Orologio (palazzo del Sedile). Le operazioni di scavo sono state condotte con cura per garantire il recupero dell’antica pavimentazione in basole calcaree e la salvaguardia delle emergenze archeologiche presenti, messe in luce e valorizzate. Intersessa oltre 6.000 m2 di spazi pedonali per un importo complessivo di € 1.900.000,00

Caratteristiche:

rientra nel Programma Integrato di Rigenerazione Urbana che ha come obiettivo precipuo il recupero di spazi pubblici, esistenti o in abbandono, per rigenerare letteralmente lo spazio urbano storico e i servizi principali per la residenza con nuove aree a verde, parcheggi, sistemi per la mobilità lenta ed ecosostenibile. È stato finanziato con risorse comunitarie del PO FESR 2007/2013 – Asse VII – Linea 7.1 – Azione 7.1.1 a seguito di selezione pubblica regionale.

Stato:

Intevento concluso.

FINEPRO S.r.l.
Via Nino Rota, 3
70011 Alberobello (BA)
t. +39 080 432 56 41