Locorotondo restituisce P.zza Aldo Moro per la festa patronale

Locorotondo – Mercoledì 08/08/2012, si tolgono le recinzioni al cantiere che ha occupato il centro cittadino per qualche mese…
In attesa della festa patronale ormai prossima, Locorotondo restituisce ai suoi cittadini la P.zza del Municipio in veste completamente rinnovata in seguito ai lavori di riqualificazione che hanno visto realizzare il parcheggio interrato e il nuovo arredo della piazza stessa..
Per il momento, la piazza sarà fruibile solo in parte, l’Arch. Michele Sgobba, Direttore dei Lavori e Coordinatore della sicurezza in fase di esecuzione in qualità di Direttore Tecnico della società finepro s.r.l., ha disposto che rimangano recintate e inaccessibili le aree da completare e quelle destinate al deposito dei materiali necessari per il definitivo completamento dei lavori in vista del collaudo di tutta l’opera.
Il parcheggio interrato potrà, ovviamente, essere utilizzato da cittadini e turisti esclusivamente in seguito all’esecuzione del collaudo.
L’opera seppur non ancora completa, rispetta pienamente gli obiettivi di partenza come già da oggi ciascun cittadino di Locorotondo potrà rilevare.
Gli alberi di alto fusto precedentemente presenti, sono stati ricollocati in maniera da creare delle aree di ombra naturale che favoriscano la sosta dei fruitori della piazza. All’interno di tale spazio verde si può notare l’inserimento di una fontana, ancora in costruzione, che riprende quella presente un tempo e poi rimossa.

La piazza si pone in continuità con l’adiacente municipio, di cui riprende nella pavimentazione i ritmi dei pilastri del portico, e con il corso XX settembre di cui diviene il naturale completamento.
Sono stati recuperati gli elementi storici preesistenti come il sistema delle scalinate in pietra, i basamenti delle lanterne e la muratura in pietra prospiciente via De Amicis.
La pavimentazione della piazza è in basole calcaree poste secondo un disegno che valorizza la facciata del municipio e riprende l’allineamento di corso XX settembre.

Il sistema d’illuminazione originario è stato mantenuto e potenziato con l’inserimento di lampioni analoghi agli originari mentre i corpi illuminanti sono stati adeguati alle nuove normative in materia di risparmio energetico.

FINEPRO S.r.l.
Via Nino Rota, 3
70011 Alberobello (BA)
t. +39 080 432 56 41