Bisceglie adotta il primo P.I.R.U.

Comune di Bisceglie è in prima linea nell’applicazione di quanto previsto dalla Legge Regionale n.21 del 29 luglio 2008 denominata “Norme per la rigenerazione urbana”, ha infatti adottato in Consiglio Comunale il 29 marzo 2011, il primo Programma Integrato di Rigenerazione Urbana denominato PIRU-1 “Bacino portuale e waterfront urbano con il nucleo antico” già previsto come ambito di rigenerazione nel Documento Programmatico approvato in Consiglio Comunale lo scorso 24 maggio 2010.

Il P.I.R.U. per l’ambito n.1, redatto dall’assistenza tecnica rappresentata dalla società finepro s.r.l., in quanto strumento innovativo per la riqualificazione permetterà in tempi celeri di ridare centralità urbana al fronte mare del centro storico della città, agendo con interventi che si intrecciano, anche in variante alle previsioni di PRG e in linea a quelle programmatiche del PUG.

Riplasmerà la forma della passeggiata a mare, per farne nuovo cuore pulsante della vita collettiva, garantendo e migliorando anche la fruibilità dell’area, in auto, in bici, ma soprattutto a piedi, realizzando a terra ampi spazi pedonali e servizi anche per l’attività diportistica, tra cui parcheggi, verde attrezzato e spazi per le attività culturali e commerciali, integrando i nuovi interventi con il processo in atto di recupero del centro storico.

Nelle immagini figurano il masterplan del programma e l’articolo pubblicato dalla Gazzetta del Mezzogiorno di sabato 9 aprile 2011.

FINEPRO S.r.l.
Via Nino Rota, 3
70011 Alberobello (BA)
t. +39 080 432 56 41